Saluto del Sindaco

Care amiche e amici Liberali Radicali,

nell’aprile del 2016 ho avuto il grande onore di diventare Sindaco del Comune di Biasca.

Per questo risultato ringrazio tutto il comitato, i liberali radicali e tutti i cittadini che hanno creduto nella mia persona e mi hanno dato fiducia assegnandomi un mandato sicuramente oneroso ma nel contempo anche gratificante.

Oltre al sottoscritto i risultati delle ultime elezioni comunali hanno permesso di eleggere due nuovi municipali, Omar e Joël, e un gruppo di giovani molto valido in consiglio comunale.
Siamo stati eletti, la popolazione ci ha scelti, a lei risponderemo del nostro lavoro.

Il mio Sindacato sarà alimentato da impegno, entusiasmo e passione, con atteggiamento di umiltà e fermezza, con spirito di squadra e di condivisione, per raggiungere gli obiettivi che i cittadini si attendono. La politica non è comunque un’avventura personale, ma un meraviglioso viaggio collettivo. Occorrerà ricostruire relazioni tra i vari gruppi, tra municipio e consiglio comunale, avere una coalizione compatta ed unita. 

Sul tavolo del municipio ci sono diversi progetti che chiedono di essere concretizzati. I cittadini si attendono che le opere vengano eseguite. Non basta comunque solo fare. Intanto occorre fare bene, ma è oltremodo necessario che al fare si anteponga il pensare, il discernere e lo scegliere. Ascolteremo e collaboreremo con associazioni culturali, sociali, sportive, imprenditoriali e sindacali, nella ricerca di soluzioni che siano le migliori possibili.

Voglio che il nostro agire sia trasparente, le nostre scelte motivate e chiare.
Noi abbiamo il dovere e la responsabilità di rendere conto delle nostre azioni, perché ciò che facciamo ha sempre ripercussioni a lungo termine. 

Sono convinto che amministrare in modo giusto sia davvero garantire equità ad ogni cittadino, renderlo protagonista delle scelte e far sì che da osservatore e fruitore di servizi, diventi protagonista della vita quotidiana.
Non possiamo fare magie per ottenere risultati e cambiamenti, ma possiamo solo lavorare duramente con impegno e serietà. 

Il PLR dovrà assumere un ruolo attivo ed essere un partner fondamentale nelle discussioni e nelle decisioni per permettere di raggiungere gli obiettivi che i cittadini si attendono.

A tutti voi va il mio ringraziamento per l’importante lavoro che farete per il bene della nostra comunità e lo sviluppo del nostro Comune. 

Loris Galbusera
Sindaco di Biasca